Il Tai Chi Chuan e le patologie cardiovascolari

Uno studio alla National Taiwan University pubblicato nel Journal of Alternative and Complementary Medicine nel settembre 2008, ha dimostrato che il Taijiquan incrementa in modo significativo la capacità ginnica, abbassa la pressione del sangue e migliora i livelli di colesterolo, trigliceridi, insulina e proteine C-reattive in persone ad alto rischio di patologie cardiovascolari.